venerdì 20 giugno 2014

Fascinosa sì, ma con una pelle da bambina!

Come quando ero bambino, come quando ero sereno”, era così che diceva quella canzone degli Afterhours?
A me viene in mente ogni volta che guardo i tre tubetti della Maybelline New Baby Skin allineati sulla mensola, che se ne stanno lì come a dire: «Oggi quale scegli di noi tre?».


Photo by Maybelline NY

Che poi fanno gioia già solo a vederli con quel loro pakaging così colorato e spensierato che riporta davvero ai tempi dell’infanzia, alla pelle liscia, profumata e invitante dei bambini!

 
Photo By Maybelline NY

Di Maybelline Baby Skin si può diventare dipendenti, perché risolvono parecchi problemini: la Cool Rose e la Warm apricot oltre a dare quel tocco bonne mine che su di me non guasta mai, lasciano la pelle che è una meraviglia: una seta, da non stancarsi mai di accarezzarla!

Photo by Me
La Blur è poi un prodotto jolly da non farsi mancare nel beauty: la metti su e in tre secondi vedi i pori minimizzati, attenuati i segni della stanchezza e la pelle con quell’effetto apricot che puoi uscire anche senza trucco.
Personalmente ero alla ricerca di una formula per l’estate in grado di assicurare idratazione ma senza ungere o appesantire: gli estratti di ciliegia presenti mi hanno convinta, perché già ne avevo sperimentato gli effetti positivi sulla mia pelle. Bella la sensazione della pelle “come quando ero bambina”! Segnalo l'iniziativa di Maybelline "Show your baby skin" che premia la nostra selfie mania con un viaggio a Berlino e 10 Fujifilm Instax!   Tutte le info sulla pagina Facebook di Maybelline!

Maybelline Estate 2014



giovedì 19 giugno 2014

Á mon avis….Marionnaud…c’est fantastique!!


Quando giro per le città, oltre ai monumenti e alle mostre in corso, adoro, ovviamente, fare shopping. Mi piace sia andare alla ricerca di negozietti originali, unici e caratteristici, sia fare un giro per le grandi catene che, comunque, in ogni città finiscono per acquistare una propria tipicità. Se poi capita lo store che non è ancora arrivato dalle mie parti, allora lo spirito di pioniera dello shopping non conosce ragioni: il sopralluogo è doveroso! E’ questo lo spirito che mi ha guidata alla scoperta delle profumerie Marionnaud, ispezionate con attenzione certosina in occasione del mio ultimo soggiorno romano. Non so voi, ma io quando mi imbatto in una profumeria francese, avverto una sorta di dissociazione emotiva per cui mi proietto mentalmente in un’atmosfera molto shabby e raffinata, stile Marion Cotillard in “Un’ottima annata”, e armata di r “moscia” e con un’allure  tra  il bohémien e il finto snob, mi aggiro tra i vari espositori gustando a piccole dosi il mio stato di grazia virtuale.
Ovviamente un immaginario soundtrack con fisarmonica fa da sottofondo a tutto questo.
Da grande esploratrice di profumerie non posso che augurarmi che il marchio decida di aprire un punto vendita anche dalle mie parti, visto l’assortimento di prodotti che Marionnaud offre. Per fortuna esiste lo shop online!

La Marionnaud gift box- Photo by me

Per chi, come me, è alla ricerca di prodotti sempre nuovi e da affiancare a quelli dei mostri sacri della beautè tradizionale, Marionnaud è un indirizzo da non trascurare! Ho fatto una serie di piccoli acquisti in modalità “random” ovvero senza preoccuparmi troppo che fossero necessari, ma ispirata dalla voglia di provare qualcosa di nuovo e di esserne stupita. Marionnaud ha una linea di prodotto propria, che si declina in una serie completa di articoli per il makeup ma anche per lo skincare, oltre a prevedere una ricca gamma di brushes e accessori di vario tipo.
Ho voluto provare la loro BB CREAM e mi sento di straconsigliarla perché ha degli atout unici: idrata come una buona crema idratante e conferisce quell’aspetto bonne mine che cerchiamo nel fondotinta ma senza mascherare troppo, quindi con quel risultato naturale che d’estate è fondamentale. Leggendo l’inci ho visto una serie di caratteristiche interessanti: oltre ad idratare e a colorire, è un prodotto esfoliante e anti-imperfezioni, grazie alla presenza di microgranuli di madreperla. Inoltre ha un importante fattore di protezione 15. Ci piace proprio, anche perché il costo è davvero competitivo. Segnatevelo nella wish list!
 
Marionnaud BB Cream e Marionnaud Effacer de maquillage- Photo by me
Sempre in vena di acquisti per l’estate, ho preso una matita nera “Precision khol” nella speranza che davvero non regali “l’effetto occhio da panda” e che sia morbida come un balsamo per labbra. Finora l’ho usata per una cerimonia e quindi è sicuramente teardrops proof, oltre ad essere molto versatile perché utilizzabile sia come semplice kajal sia per smookey eyes serali. Promossa anche la matita!
Segnalo poi un prodotto fantastico per rimuovere “gli errori” durante il make up: il Pennino correttore cancella trucco. Simile al prodotto per cancellare le sbavature da smalto, si usa per correggere un eccesso di rossetto, una linea di matita o di eyeliner tracciate con mano non proprio ferma. Pratico e davvero essenziale!
 
Marionnaud Small Palette e Marionnaud Precision Khol - Photo by Me
Per alcuni acquisti mi sono lasciata trasportare dalla vena compulsiva. Innegabilmente!
In genere amo acquistare cosmetici singoli e raramente mi lascio conquistare dai cofanetti. L’estate però fa sempre rima con praticità e l’idea di una Small makeup palette con 28 ombretti dai colori vivaci dell’estate,  6 gloss , 3 blush in abbinamento e applicatori vari mi è sembrata la soluzione migliore per le micro trasferte e i week end fuori porta che mi appresto a fare. Innegabile la praticità, anche da tenere in borsa per i ritocchi dell’ultimo momento!
La lista non è finita qui perché la mia mania per le novità e le mini taglie ha trovato nelle profumerie Marionnaud un tempio da venerare! Vi consiglio un giro sullo store online: attualmente hanno dei summer price da non lasciarsi scappare!