lunedì 13 luglio 2015

Menarini: 100 anni e non sentirli.


Quest’estate, qualora una delle vostre tappe estive dovesse essere Firenze, ma ne conoscete già le bellezze salienti, vi consiglio di dare uno sguardo ad alcune iniziative messe in campo dalla nota azienda farmaceutica Menarini, in occasione del 100 anni di attività. Le trovate descritte nel loro interessante blog.
www.menariniblog.it
Ad esempio, Palazzo Vecchio, in particolare la maestosa sala dei Cinquecento, ha ospitato la cerimonia degli Awards Menarini 2015, durante la quale sono stati premiati i migliori informatori medico scientifici.
Presso il cortile delle Colonne, sempre a Palazzo Vecchio, è stata invece allestita la mostra che ripercorre il centenario di attività attraverso le immagini dei laboratori, delle attrezzature, delle divise da laboratorio. Nella favolosa cornice della città d’arte dantesca, scelta da Archimede Menarini come base di partenza per lo storico gruppo, l’omonimo gruppo ha dunque festeggiato un compleanno all’insegna della cultura, dell’arte ma soprattutto dello sport, un valore, quest’ultimo, che l’azienda celebra da anni attraverso contributi di eccezionale valore umano prestati ad iniziative quali il sostegno ormai decennale al gruppo delle Volpi rosse, agguerritissima squadra di giocatori di basket in carrozzina, oltre alla presentazione del XIX Premio Internazionale Fair Play, che si è fregiato della presenza di nomi quali Giancarlo Antognoni, Eric Abidal, Gabriel Omar Batistuta e Derek Redmond, solo per citarne alcuni.

www.menariniblog.it

Carlton Myers e Predrag “Saša” Danilović, ospiti d’eccezione del decimo compleanno delle Volpi Rosse, indossata la maglia della squadra, sono scesi in campo mescolandosi ai giocatori in carrozzina, pronti a giocare ma anche a condividere le difficoltà del gioco oltre che le soddisfazioni.


www.menariniblog.it
Attraverso queste iniziative il gruppo ha inteso dare impulso alla propria mission aziendale legandola saldamente allo sport e sostenendo incisivamente la volontà di trasferire al gruppo i valori della sana competizione, del fair play, del rispetto e dell’impegno premiante aprendone al contempo la condivisione a chiunque si ritrovasse in questi valori.
Cento anni sono traguardi a cui si arriva solo con sano allenamento e spirito di squadra: felicitazioni Menarini!



* Post in collaborazione con Blogger Italia




MENARINI BLOG